Il crollo delle difese corporee

Postato da Max Betting
L’organismo umano si e evoluto nell’arco di milioni di anni come parte integrante della natura,insieme alle piante e agli animali. Esso prima entrava in contatto solo con sostanze naturali; l’ambiente, il cibo e il luogo in cui abitava non contenevano nulla di artificiale.

I cambiamenti sono subentrati con la civiltà, ma sono diventati drastici e rapidi solo dopo la rivoluzione industriale. Il grande sviluppo dell’agricoltura commerciale e l’apparentemente illimitata espansione dell’industria alimentare hanno fatto del nostro “pane quotidiano” qualcosa di praticamente irriconoscibile.

Tutta via e questo il punto principale, l’infinitamente complesso organismo umano non ha avuto il tempo di adattarsi a questi cambiamenti di base, per cui le sue difese naturali non riescono ad affrontare le numerose sfide che si presentano. Esse lottano per continuare a funzionare normalmente ma, indebolite dall’aria e dall’acqua inquinate, oltre che dal cibo sbagliato, prima o poi crollano. Sfortunatamente per le nuove generazioni, oggi tale crollo si verifica a un età più giovane.

Le cause del crollo delle difese corporee: