Glossario dell' Asma: Dispnea

Postato da Max Betting
DISPNEA PROVOCATA DA ASMA
La dispnea è il sintomo di una respirazione difficoltosa viene chiamata anche “Fame d’aria”.

Si tratta di un sintomo normale quando si compie uno sforzo pesante, ma diventa patologico se si verifica in situazioni inaspettate. Nel 85% dei casi è dovuto a asma, polmonite, ischemia cardiaca, malattia polmonare interstiziale, insufficienza cardiaca, broncopneumopatia cronica ostruttiva o cause psicogene. Il trattamento dipende in genere dalla causa scatenante.

Nonostante il respiro corto sia generalmente causato da disturbi del sistema cardio respiratorio, vi sono altre cause possibili: neurologiche, muscolo-scheletriche, endocrine, ematologiche, e psichiatriche.

Le più comuni cause cardiovascolari sono infarto acuto del miocardio e scompenso cardiaco congestizio, mentre comuni cause polmonari includono la broncopatia cronica ostruttiva, l'asma, il pneumotorace e la polmonite.